mercoledì 20 marzo 2019

SEDRIANO La polizia locale blocca e fa arrestare due pregiudicati, uno destinatario di un ordine di carcerazione e l'altro evaso dal carcere minorile


Brillante operazione della polizia locale  da meritarsi gli apprezzamenti del comandante e dell'amministrazione comunale. Ma in cosa si è distinta? Sabato 16 marzo, attorno alle 16, durante il servizio di controllo del territorio, gli agenti notavano una vettura con a bordo 3 persone, che alla vista del veicolo si servizio hanno cercato di allontanarsi per sottrarsi a un eventuale controllo. Il veicolo, dopo un breve inseguimento, veniva fermato in sicurezza e identificati tutti gli occupanti che risultavano cittadini rumeni. Durante gli accertamenti sulle persone identificate esperiti con la stazione dei carabinieri di Sedriano, si apprendeva che uno dei soggetti, oltre avere numerosi alias e precedenti penali, era destinatario di un ordine di carcerazione mentre un altro soggetto, minorenne, risultava essere evaso da una struttura per minori. Dopo il fotosegnalamento, il soggetto maggiorenne veniva condotto al carcere di San Vittore mentre il minorenne, nella mattinata successiva, condotto al centro per la giustizia minorile Cesare Beccaria. Rilasciata la terza persona. 
Il comandante nell'elogiare gli operatori coinvolti nell'azione esprime la sua soddisfazione per la brillante operazione a dimostrazione che il comando è sempre attento a quanto succede nel territorio in tutti i suoi fenomeni e non solo quelli prettamente viabilistici. Non è tutto. L’amministrazione comunale si unisce ai complimenti del comandante e sottolinea che la polizia locale riveste un ruolo attivo utile a garantire la sicurezza dei cittadini.

Nessun commento :

Posta un commento