mercoledì 18 settembre 2019

BAREGGIO Ragazzino investito, il vicesindaco Paietta invita l'autore del sinistro che è fuggito a costituirsi. "Faccia la cosa migliore, si presenti!"

"Invito il colpevole a costituirsi, farebbe la cosa migliore anche per lui: le indagini della polizia locale sono infatti a buon punto e ci sono elementi importanti per arrivare a individuarlo”. Il vicesindaco Lorenzo Paietta, assessore alla sicurezza, lancia un appello per convincere l'autore dell'incidente, avvenuto di ieri pomeriggio nei pressi del Carrefour, a costituirsi. L'auto che ha investito un ragazzino di 11 anni è fuggita in direzione Cusago. “Si tratta -afferma Paiettadi un episodio molto grave. Per fortuna le conseguenze non sono state serie come nel caso dell'incidente di giugno tra via Manzoni e via Roma, ma resta la gravità del comportamento. Come si fa a non fermarsi e a lasciare a terra un ragazzino ferito? I pirati della strada sappiano che, grazie alle telecamere e ai testimoni, è sempre più difficile scappare. 
Il mio appello è: fermatevi sempre e prestate soccorso, sia che abbiate torto sia che abbiate ragione”.

Nessun commento :

Posta un commento