venerdì 4 ottobre 2019

VITTUONE Raccolti ben 30 sacchi di rifiuti urbani abbandonati sul territorio da cittadini incivili

La manifestazione "Puliamo il mondo" andata in scena per iniziativa del circolo Vit.A - Legambiente di Vittuone ha riscosso un grande successo. Il meteo favorevole, con una bellissima giornata di sole, ha favorito ed accompagnato lo svolgimento dell’evento che quest’anno ha interessato la zona della stazione ferroviaria e le principali vie che da qui si snodano verso Piazza Italia. Quest’anno il circolo ha scelto di seguire la via dell’impatto mediatico e di propaganda ambientale, accantonando la “classica” pulizia dei fontanili e/o delle strade provinciali intorno al paese, scegliendo di ripulire la zona stazione e, successivamente, per le vie del paese. Si è presentato con il nostro “carretto” (un carretto a pannelli gialli con il logo Legambiente), consueto compagno delle nostre iniziative, utilizzato come base mobile per il trasporto di tutto materiale necessario e degli attrezzi.
C’è stata un’altissima adesione, soprattutto da parte dei ragazzi delle scuole e delle relative famiglie (più di cento persone tutte dotate di pettorine ed accessori con logo Legambiente), partecipazione dovuta sia alla proposta che abbiamo fatto come circolo per stimolare l’attenzione sull’inquinamento da plastica (è stata data una borraccia di alluminio in cambio di una o più bottiglie di plastica) sia probabilmente alla sensibilizzazione trasmessa da Greta Thunberg in questo particolare momento storico. Si sono uniti ai volontari anche alcuni rappresentanti del circolo di Cisliano, accorpato a quello di Vittuone, col quale collaboriamo ormai già da qualche mese con lo scopo di unire le forze per ottenere lo stesso obiettivo di un ambiente qualitativamente migliore. Vista questa numerosità dei partecipanti, ci si è divisi in quattro gruppi, ciascuno dei quali “guidato” per le principali vie del paese da un rappresentante del circolo, convergendo poi verso la piazza centrale e, quindi, verso la sede del circolo locale Vit.A, presso il parco Lincoln, con accesso da via IV Novembre, dove è stato allestito un significativo rinfresco con pizza, focaccia, patatine e bibite. Sono stati recuperati 25-30 sacchi di rifiuti urbani, raggruppati presso la sede del circolo per il successivo recupero e smaltimento a cura degli organismi competenti. Presenti alla manifestazione gli assessori Samantha Rigoni e Mario Scotti e la presidente del consiglio comunale Monica Frontini, ai quali va il ringraziamento del circolo. L’auspicio finale, periodicamente riproposto al termine di ogni iniziativa mirata alla conservazione e al rispetto dell’ambiente, è quello di rendere e mantenere il nostro mondo più bello senza la necessità di ripulirlo dopo che è stato sporcato. Basta poco, solo un po’ di buona educazione e di rispetto.

Nessun commento :

Posta un commento