martedì 19 novembre 2019

SEDRIANO "Date degna sepoltura a Fulvio, che da troppo tempo giace in una cella frigorifero dell'obitorio"

Fulvio Grecchi
La vicenda di Fulvio Grecchi che da quasi tre mesi si trova in una cella frigorifero dell'ospedale di Legnano per l'impossibilità di svolgere i funerali suscita in Sedriano dolore e indignazione. Infatti Valentina Ceccarelli insieme ad altri cittadini ha inviato una lettera aperta alla giunta comunale affinché si adoperi per dare degna sepoltura a Fulvio. Mi appello a voi e insieme a me tantissime persone. Fulvio sta passando i suoi giorni da troppo tempo oramai in una cella frigorifero. È inaccettabile. Sappiamo tutti che questo è il lato vergognoso della burocrazia, ma a Sedriano possiamo fare di più ed andare oltre. Mi faccio portavoce e vi chiedo di procedere con una delibera di giunta urgente per scopi umanitari e igienico-sanitari per poter ridare dignità ad una persona che ha già tanto sofferto in vita. È straziante saperlo lì, quasi fosse abbandonato, non solo da noi ma anche, dalle nostre coscienze. Chiediamo che venga fatta una delibera di giunta e si proceda con l'anticipazione delle spese in attesa che la burocrazia faccia il suo corso.
A vostra discrezione, per essere pienamente condiviso, potrà poi essere portato all’approvazione del consiglio comunale che ne sancirà anche la validità politica oltre che quella amministrativa. Lo chiediamo quasi fosse il nostro regalo di Natale: un gesto di umanità che forse farà sentire i cittadini più vicini alle istituzioni e alla politica mostrando per una volta il loro aspetto compassionevole. Fulvio è il simbolo di una dignità e di un’umanità violata nel concetto sacro della morte in balia della burocrazia e del caso. Non possiamo tacere, la vita di un uomo merita ben altro. Grazie per l'attenzione. 

Nessun commento :

Posta un commento