venerdì 14 febbraio 2020

SEDRIANO Minore coinvolta in un sinistro stradale, chiesto al Comune un risarcimento di oltre 12.000 euro

Le strade sono il punto più vulnerabile a cui ci si attacca in caso di incidente. E il territorio di Sedriano non è da meno. Infatti il Comune si è visto richiedere un risarcimento di ben 12.405,52 euro per un sinistro accaduto sul territorio urbano. Certo è che l'incidente avvenuto il 26 maggio 2017 ha dato il là alla causa, che è ora culminata nell'incarico a un legale per resistere alle pretese della controparte. La citazione, davanti al Tribunale di Milano, è stata promossa da I.D. e P.B. per l'incidente in cui è occorsa la minore E.B. Il Comune in fase d'istruttoria ha aperto la pratica di sinistro per il tramite del broker assicurativo GbSapri Spa per farsi assistere legalmente nelle pratiche di contenzioso che originano sinistri.
La compagnia assicurativa ha individuato nello studio legale Piccinini di Genova, nella persona dell’avvocato Andrea Ogno, il legale che assisterà l'ente nel procedimento in questione. Il provvedimento non comporta l'assunzione di alcun impegno di spesa per l'ente.

Nessun commento :

Posta un commento