venerdì 3 luglio 2020

VITTUONE ViviAmo Vittuone: è ufficiale, dopo la rinuncia di Marcioni, la candidatura a sindaco di Laura Bonfadini

Laura Bonfadini
Ora c'è la conferma formale del passaggio di testimone da Ivana Marcioni a Laura Bonfadini come candidata sindaco. Infatti in una nota ViviAmo Vittuone ufficializza che Bonfadini è la candidata sindaco della compagine. Ecco il comunicato. Nell’assemblea di ViviAmoVittuone, riunitasi il 1° luglio 202, Ivana Marcioni ha comunicato di voler rinunciare alla candidatura a sindaco di Vittuone per le prossime elezioni amministrative. La sua candidatura era stata ampiamente sostenuta dal gruppo, ma anche caldeggiata da gran parte della popolazione non orientata politicamente verso il centrosinistra, in quanto persona stimata per la personalità, l’impegno e la passione che Ivana ha sempre profuso nel suo ruolo di consigliera comunale. Le motivazioni della rinuncia alla candidatura non sono imputabili a motivi personali o di età, ma dovuti all’idea che Ivana ha di una politica in evoluzione, con l’avvicendamento di persone in grado di dare continuità e un futuro di progetti qualificanti per il paese.
Possiamo perciò intendere il gesto di Ivana come un atto di generosità nei confronti di persone nuove, giovani, ma soprattutto motivate, che hanno deciso di mettersi in gioco per quei progetti. Per questi motivi si è deciso di investire il futuro di Vittuone su un candidato che avesse in sé quelle caratteristiche che Ivana ha sempre considerato fondamentali per la sua idea di paese. Pertanto ViviAmoVittuone ha ritenuto che la figura di Laura Bonfadini fosse ideale a subentrare a Ivana Marcioni come candidata sindaco, in quanto già presente e attiva nel gruppo ed in grado di dare continuità ai progetti espressi dal gruppo stesso. Dal canto loro, grazie alla lunga esperienza di consigliere comunali, Ivana Marcioni e Anna Papetti daranno il sostegno e la loro “carica vitale” a Laura per realizzare il grande progetto per una Vittuone che ci appartiene.

Nessun commento :

Posta un commento