Visualizzazione post con etichetta assessore mimmo bonomo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta assessore mimmo bonomo. Mostra tutti i post

mercoledì 5 giugno 2019

BAREGGIO Adozioni di minori, sì al progetto Calicantus per promuovere e sostenere il servizio

I Comuni di Bareggio (capofila), Corbetta e Magenta hanno firmato ieri il protocollo d'intesa per il progetto Calicantus. L'obiettivo è quello di promuovere e sostenere le adozioni di minori. Calicantus è uno spazio, gestito dalla Cooperativa Comin, in cui la famiglia adottiva può trovare ascolto e aiuto, avvalendosi di un'equipe di educatori esperti nel sostegno alla genitorialità e nel trattamento delle problematiche relative all'adozione. La convenzione sottoscritta nasce dall'esperienza positiva intrapresa dal Comune di Corbetta. Per il futuro, la volontà è quella allargare ulteriormente il progetto facendolo rientrare nel Piano territoriale di zona del Magentino.

sabato 1 giugno 2019

BAREGGIO Spese scolastiche, il Comune aiuta le famiglie con bambini affetti da disturbi specifici dell'apprendimento

Mimmo Bonomo
Un sostegno del Comune alle famiglie che abbiano uno o più minori con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA). La giunta, guidata da Linda Colombo, ha stanziato per l'anno corrente 4mila euro, incrementabili in base alla disponibilità di bilancio, per contribuire alle spese sostenute dalle famiglie nell'anno scolastico 2018-2019 per interventi di recupero scolastico o di potenziamento dell’attività didattica in orario extrascolastico. Il contributo di 200 euro viene assegnato fino ad esaurimento del fondo disponibile. Le domande, disponibili sul sito internet del Comune e all'ufficio servizi sociali, vanno consegnate all'ufficio protocollo del municipio entro il 30 giugno. “La giunta e la maggioranza di centrodestra -afferma l'assessore al welfare Mimmo Bonomo-  ritengono prioritario supportare i minori in ogni ambito, incluso quello della DSA, e faranno tutti gli sforzi necessari per garantire anche in futuro il sostegno a tali iniziative.

giovedì 7 marzo 2019

BAREGGIO "Adotta un campione", il Comune premiato a Roma per aver finanziato la partecipazione dell'atleta bareggese Cristina De Tullio ai giochi mondiali "Special Olympics"

Il Comune premiato per avere finanziato la partecipazione ai giochi mondiali estivi "Special Olympics" di un'atleta bareggese. Un riconoscimento all'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Linda Colombo, che si è adoperata per valorizzare lo sport anche sotto il profilo sociale e culturale.
Infatti il Comune ha ricevuto una pergamena di ringraziamento da Special Olympics Italia per avere aderito alla campagna “Adotta un campione”. Giovedì 7 marzo, a Roma, il sindaco Colombo e l'assessore allo sport Mimmo Bonomo sono stati omaggiati pubblicamente per avere deciso di finanziare, con 2.000 euro, la partecipazione dell’atleta bareggese Cristina De Tullio ai giochi mondiali estivi «Special Olympics» che si terranno dal 14 al 21 marzo ad Abu Dhabi. Si tratta di una manifestazione di sport che vedrà gareggiare persone con disabilità e atleti partner senza disabilità.

mercoledì 23 gennaio 2019

BAREGGIO Il Comune dà il benvenuto ai neonati sui pannelli luminosi

L’amministrazione comunale dà il benvenuto ai nuovi nati. Come? Sui pannelli luminosi che sono posizionati in paese. Infatti dall’inizio dell'anno sui display luminosi viene dato il benvenuto ai neonati. L'idea di condividere il lieto evento con tutta la cittadinanza, con tanto di auguri a mamme e papà, è del vicesindaco Lorenzo Paietta. “Mentre ero in trasferta per lavoro -racconta- ho notato questa iniziativa in un Comune del Mantovano. L'ho trovata molto significativa ed emozionante e così l'ho proposta al sindaco, che l'ha subito accolta favorevolmente. Grazie agli uffici, che ringraziamo per la collaborazione, siamo riusciti a partire in breve tempo. Da parte nostra vuole essere un piccolo gesto per far sentire alle famiglie bareggesi la vicinanza dell'amministrazione comunale”. 

sabato 12 gennaio 2019

BAREGGIO Sportello legale in municipio per dare una mano ai cittadini in caso di vertenze

Più servizi e senza costi per il Comune con il nuovo sportello legale. Infatti la giunta, guidata da Linda Colombo, ha approvato la convenzione tra il Comune e l'Ordine degli Avvocati di Milano per rilanciare l'apertura dello sportello di orientamento legale in municipio. “Si tratta  -spiega l'assessore al welfare Mimmo Bonomo- del potenziamento del servizio di prima assistenza legale già in essere. Con questa convenzione, i cittadini potranno chiedere consulenze anche in materia di diritto penale e non più solo di diritto civile. L'altra cosa importante è che il servizio sarà a costo zero sia per gli utenti sia per il Comune, generando rispetto al passato un risparmio per le casse comunali. Allo sportello legale i cittadini potranno sottoporre il proprio caso per avere un orientamento sul percorso più idoneo da seguire”.