Visualizzazione post con etichetta lorenzo zanzottera. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta lorenzo zanzottera. Mostra tutti i post

mercoledì 20 novembre 2019

BAREGGIO "Bravo Lorenzo per come hai traghettato e rilanciato il Pd sino a oggi"


Mancano pochi giorni al congresso del Partito democratico di Bareggio. E i giovani che ne fanno parte desiderano ringraziare Lorenzo Zanzottera per come ha traghettato il gruppo fino ad oggi. Ecco le loro parole. Ha ereditato il partito in seguito ad una scissione, quando in molti speravano in una nostra divisione interna. In quel momento lui ha posto le basi per il rilancio del partito, mettendo in moto quel rinnovamento che alcuni prima di lui avevano solo perso tempo ad annunciare e autocelebrare. Il cuore di questa svolta è stato il cambiamento totale di prospettive, di chi ha rinunciato alla celebrazione di sé stesso, per favorire un’azione corale in cui nessuno potesse sentirsi escluso. 

mercoledì 16 gennaio 2019

BAREGGIO Pd alla guerra: "La Tari aumenterà del 4% per le famiglie e dell'8% per i commercianti, ma la giunta Colombo si compiace a spendere e spandere per cose inutili"

Lorenzo Zanzottera e Tommaso Luè
La nuova segreteria del circolo democratico spara ad alzo zero sull'amministrazione Colombo. Infatti trova che in municipio si spende per cose non proprio prioritarie, mentre si aumenta allegramente la Tari e non s'investe per migliorare  vivibilità, strade, scuole, cultura  e quant'altro. Troppo per non pungolare gli amministratori a occuparsi meglio della comunità. "L’amministrazione comunale -attacca il segretario cittadino del Tommaso Luè- deve capire che è stata votata per fare il bene dei cittadini e il meglio per questa comunità. Le spese che stanno applicando sono folli, dai 100.000 euro nelle attrezzature dei grandi eventi agli 11.248 euro in lavagne per la giunta comunale, è ridicolo. I cittadini devono sapere che la Tari aumenterà del 4% per le famiglie e dell’8% per i commercianti se non si interviene subito. Cosa intende fare la giunta Colombo? Ci sono altre priorità secondo noi del Partito Democratico, dalle scuole alle strade, i soldi ci sono ed è allucinante vederli buttati via così. In tempi brevi ci ritroveremo con più tasse e più sprechi, a pagarne le spese saranno i cittadini". Non meno duro è il vicesegretario del Lorenzo Zanzottera.