Visualizzazione post con etichetta nico beltramello. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta nico beltramello. Mostra tutti i post

giovedì 11 luglio 2019

BAREGGIO Nuovi investimenti per strade, impianti sportivi, municipio, cimitero e altro. "Rimediamo alle incompiutezze di chi ci ha preceduto"

Nico Beltramello
La nuova variazione di bilancio mette soldi sul piatto per manutenzioni stradali, ammodernamento degli impianti sportivi e altro ancora. L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Linda Colombo, è intervenuta per rimodulare gli investimenti e così ha stanziato altri 348mila euro per la manutenzione stradale, 130mila euro per gli impianti sportivi di via Matteotti e di via Falcone, 80mila euro per l'auditorium di San Martino, 65mila euro per l'efficientamento energetico del palazzo comunale, 48.800 euro per il cimitero e 44mila euro per la manutenzione straordinaria degli immobili Erp. Ben 774mila euro di investimenti, con le strade al primo posto. “Con gli ulteriori 348mila euro messi a bilancio -spiega l'assessore al bilancio Nico Beltramello -il totale per il 2019 arriva a 650mila euro. Andremo anche a intervenire sui campi sportivi di Bareggio e San Martino, con lavori di ammodernamento delle strutture anche per quanto riguarda l'illuminazione.

giovedì 17 gennaio 2019

BAREGGIO "Il Pd non s'è accorto che a Bareggio il vento è cambiato..."

Linda Colombo
Nico Beltramello
Il sindaco Linda Colombo e l'assessore  Nico Beltramello respingono risoluti le critiche sollevate da segretario (Tommaso Luè) e vicesegretario (Lorenzo Zanzottera) del Partito democratico sull'aumento della Tari e gli investimenti. E in questa nota che ricevo e pubblico replicano alle loro esternazioni che trovano del tutto infondate e mistificatorie. La nostra linea è quella di lasciar parlare i fatti, evitando di rispondere ai continui attacchi di una parte della minoranza che, da quando non è più al governo, sembra avere trovato come per magia tutte le soluzioni ai problemi che per decenni non è stata in grado di risolvere. Ma di fronte a certe falsità oggettive riteniamo doveroso rispondere perché è giusto che i cittadini sappiano la verità. Il segretario del Pd ci accusa di avere aumentato la Tari (tariffa rifiuti) del 4% per i privati e dell'8% per i commercianti. L'adeguamento (stiamo parlando di circa 3 euro all'anno per una famiglia di quattro persone, queste sono le cifre reali) non è dipeso da noi, in quanto la Tari segue un suo piano finanziario: tutti i costi relativi a smaltimento, trasporto e raccolta dei rifiuti devono essere coperti dalla tariffa.

venerdì 27 settembre 2013

BAREGGIO Io amo Bareggio, Beltramello (Lega nord): "Faccia chiarezza e presto sulle dimissioni in serie dei suoi consiglieri"


Ricevo e pubblico questo commento della Lega nord cittadina sulla sindrome delle dimissioni in serie nella lista Io amo Bareggio.
"A soli due mesi dall’inizio effettivo dei lavori dell'amministrazione  Lonati -commenta Nico Beltramello, segretario della Lega Nord-  la lista civica  'Io Amo Bareggio' si è giocata quasi un terzo dei propri componenti della lista presentata all’ultima tornate elettorale, arrivando tra rifiuti e dimissioni al subentro del 'quinto componente'  in ordine di preferenze, arrivando alla media di una surroga ogni consiglio comunale.

mercoledì 12 giugno 2013

BAREGGIO Ballottaggio, Beltramello (Lega nord): "La sconfitta c'è stata, ma non è stata una debacle"

Ricevo e pubblico questo comunicato del segretario della Lega nord Nico Beltramello.
La Lega nord esce sconfitta, ma non troppo da questa tornata amministrativa. Ma non è sicuramente per colpa nostra: i risultati lo dimostrano, al secondo turno Silvia Scurati acquisisce altri quasi 400 voti rispetto al primo turno ed il gap tra i due candidati e di solo 8,5 punti percentuali, ossia, il miglior risultato in assoluto.
Il gruppo della Lega Nord ha dimostrato, probabilmente a differenza di altre sezioni e, nonostante il comportamento discutibile di alcuni nostri dirigenti ed esponenti territoriali, di essere sempre stati in mezzo alla gente, lottando giorno dopo giorno per raggiungere l’obiettivo di una autonomia locale ben governata e non più vessata da una stato incapace di riformarsi.

giovedì 29 novembre 2012

BAREGGIO Lega nord: "Gibillini è andata a casa a riprova che avevamo ragione"

La "cacciata" di Monica Gibillini dal municipio è stata salutata con viva soddisfazione dalla Lega nord. 
Del resto essendo la prima "vittima" sacrificale del decisionismo di Gibillini non poteva che era così. Intanto in una nota rileva che finalmente si è posta la parola "fine ad una disastrosa parentesi della storia politica bareggese. 
Quanto accaduto conferma che la Lega Nord ha avuto pienamente ragione a lasciare nel 2010 la maggioranza. Forse altri avrebbero dovuto seguire molto tempo fa il nostro esempio, invece di criticare per due anni la nostra uscita, senza lasciare così la nostra comunità nell’immobilismo totale".